Studio Legale
Rossignoli e Associati

Istituito il registro per gli aspiranti pubblicisti

Il Consiglio Nazionale dell’Ordine Nazionale dei Giornalisti ha deliberato che dal prossimo 1° aprile 2020, diventerà operativo il  “Registro degli aspiranti pubblicisti”.

Tale registro prevede un percorso formativo che avrà una data di inizio per coloro che vorranno accedere all’elenco dei giornalisti pubblicisti dell’albo professionale.

In particolare è stata prevista una comunicazione di “inizio attività” da presentare all’Ordine regionale competente, con l’indicazione della testata o delle testate presso cui viene intrapresa la pubblicazione degli articoli. Viene introdotto, inoltre, l’obbligo di frequentare corsi di formazione per un equivalente di 20 crediti formativi.

Dovranno iscriversi al Registro per gli aspiranti pubblicisti anche coloro che hanno iniziato il percorso per diventare giornalista pubblicista a partire dal primo gennaio 2019, mentre sarà esentato chi ha avviato la pratica in data antecedente.

Esplora ultimi contenuti

Questo sito utilizza esclusivamente cookie tecnici e cookie analytics di terza parte (Google analytics) con anonimizzazione degli indirizzi IP degli utenti. Non vengono utilizzati cookie per attività di profilazione degli utenti, né sono impiegati altri strumenti attivi o passivi di tracciamento. Non è pertanto necessario acquisire il consenso dell’utente all’utilizzo dei suddetti cookie tecnici e analytics di terza parte (delibera 10 giugno 2021 del Garante per la protezione dei dati personali in G.U. serie generale n. 163 del 9 luglio 2021). Per maggiori informazioni consulta la Cookie Policy. Per procedere nella navigazione all’interno del sito digita il tasto PROSEGUI.