Emergenze Covid-19 e conflitto Bellico Ucraina

Decreto-legge 23 settembre 2022, n. 144 recante: «Ulteriori misure urgenti in materia di politica energetica nazionale, produttivita’ delle imprese, politiche sociali e per la realizzazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR)».

(pubblicato in Gazzetta Ufficiale n.223 del 23 settembre 2022) Vigente al: 24-09-2022 Testo del provvedimento Allegato 1 Allegato 2 La fonte del testo in formato elettronico oggetto della presente pubblicazione in pdf è il sito web della Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana “www.gazzettaufficiale.it” dell’Istituto Poligrafico e Zecca di Stato Spa. Si evidenzia, pertanto, il carattere

Testo del decreto-legge 9 agosto 2022, n. 115 (in Gazzetta Ufficiale – Serie generale – n. 185 del 9 agosto 2022), coordinato con la legge di conversione 21 settembre 2022, n. 142 (in questa stessa Gazzetta Ufficiale – alla pag. 1), recante: «Misure urgenti in materia di energia, emergenza idrica, politiche sociali e industriali».

(pubblicato in Gazzetta Ufficiale n.221 del 21 settembre 2022) Vigente al: 21-09-2022 Testo del provvedimento Allegato A al provvedimento Allegato B al provvedimento Allegato C al provvedimento Allegato 1 al provvedimento Allegato 2 al provvedimento La fonte del testo in formato elettronico oggetto della presente pubblicazione in pdf è il sito web della Gazzetta Ufficiale

Testo del decreto-legge 17 maggio 2022, n. 50 (in Gazzetta Ufficiale – Serie generale – n. 114 del 17 maggio 2022), coordinato con la legge di conversione 15 luglio 2022, n. 91 (in questa stessa Gazzetta Ufficiale alla pag. 17), recante: «Misure urgenti in materia di politiche energetiche nazionali, produttivita’ delle imprese e attrazione degli investimenti, nonche’ in materia di politiche sociali e di crisi ucraina.».

(pubblicato in Gazzetta Ufficiale n.164 del 15 luglio 2022) Vigente al: 15-07-2022 Testo del provvedimento La fonte del testo in formato elettronico oggetto della presente pubblicazione in pdf è il sito web della Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana “www.gazzettaufficiale.it” dell’Istituto Poligrafico e Zecca di Stato Spa. Si evidenzia, pertanto, il carattere non autentico e gratuito

Testo del decreto-legge 21 marzo 2022, n. 21 (in Gazzetta Ufficiale – Serie generale – n. 67 del 21 marzo 2022), coordinato con la legge di conversione 20 maggio 2022, n. 51 (in questa stessa Gazzetta Ufficiale, alla pag. 1), recante: «Misure urgenti per contrastare gli effetti economici e umanitari della crisi ucraina.».

(pubblicato in Gazzetta Ufficiale n.117 del 20 maggio 2022) Vigente al: 20-05-2022 Testo del provvedimento con i relativi allegati La fonte del testo in formato elettronico oggetto della presente pubblicazione in pdf è il sito web della Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana “www.gazzettaufficiale.it” dell’Istituto Poligrafico e Zecca di Stato Spa. Si evidenzia, pertanto, il carattere

Testo del decreto-legge 22 febbraio 2022 , n. 14 (in Gazzetta Ufficiale – Serie generale – n. 47 del 25 febbraio 2022), coordinato con la legge di conversione 5 aprile 2022, n. 28 (in questa stessa Gazzetta Ufficiale alla pag. 1), recante: «Disposizioni urgenti sulla crisi in Ucraina.».

(pubblicato in Gazzetta Ufficiale n.87 del 13 aprile 2022) Vigente al: 13-04-2022 Avvertenza: Il testo coordinato qui pubblicato e’ stato redatto dal Ministero della giustizia ai sensi dell’art. 11, comma 1, del testo unico delle disposizioni sulla promulgazione delle leggi, sull’emanazione dei decreti del Presidente della Repubblica e sulle pubblicazioni ufficiali della Repubblica italiana, approvato

Decreto-legge 30 dicembre 2021, n. 229 recante: «Misure urgenti per il contenimento della diffusione dell’epidemia da COVID-19 e disposizioni in materia di sorveglianza sanitaria».

(pubblicato in Gazzetta Ufficiale n.309 del 30 dicembre 2021) Vigente al: 31-12-2021   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA Visti gli articoli 77 e 87 della Costituzione; Visti gli articoli 32 e 117, secondo e terzo comma, della Costituzione; Visto l’articolo 16 della Costituzione, che consente limitazioni della liberta’ di circolazione per ragioni sanitarie; Visto il decreto-legge

Decreto-legge 24 dicembre 2021, n. 221 recante: «Proroga dello stato di emergenza nazionale e ulteriori misure per il contenimento della diffusione dell’epidemia da COVID-19».

(pubblicato in Gazzetta Ufficiale n.305 del 24 dicembre 2021) Vigente al: 25-12-2021   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA   Visti gli articoli 77 e 87 della Costituzione; Visti gli articoli 32 e 117, secondo e terzo comma, della Costituzione; Visto l’articolo 16 della Costituzione, che consente limitazioni della liberta’ di circolazione per ragioni sanitarie; Visto il

Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 17 dicembre 2021 recante: «Modifiche al decreto del Presidente del Consiglio dei ministri del 17 giugno 2021 in ordine alle disposizioni attuative del decreto-legge 26 novembre 2021, n. 172».

(pubblicato in Gazzetta Ufficiale n.299 del 17 dicembre 2021) IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI di concerto con IL MINISTRO DELLA SALUTE IL MINISTRO PER L’INNOVAZIONE TECNOLOGICA E LA TRANSIZIONE DIGITALE E IL MINISTRO DELL’ECONOMIA E DELLE FINANZE Visto gli articoli 32, 117, secondo e terzo comma, e 118 della Costituzione; Vista la dichiarazione dell’Organizzazione

Decreto-legge 26 novembre 2021, n. 172 recante: «Misure urgenti per il contenimento dell’epidemia da COVID-19 e per lo svolgimento in sicurezza delle attivita’ economiche e sociali».

(pubblicato in Gazzetta Ufficiale n.282 del 26 novembre 2021) Vigente al: 27-11-2021 Capo I Obblighi vaccinali IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA Visti gli articoli 77 e 87 della Costituzione; Visti gli articoli 32 e 117, secondo e terzo comma, della Costituzione; Visto l’articolo 16 della Costituzione, che consente limitazioni della liberta’ di circolazione per ragioni sanitarie;

Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 12 ottobre 2021 recante: «Adozione delle linee guida in materia di condotta delle pubbliche amministrazioni per l’applicazione della disciplina in materia di obbligo di possesso e di esibizione della certificazione verde COVID-19 da parte del personale.».

(pubblicato in Gazzetta Ufficiale n.246 del 14 ottobre 2021) IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI Vista la legge 23 agosto 1988, n. 400; Vista la dichiarazione di emergenza di sanita’ pubblica internazionale dell’Organizzazione mondiale della sanita’ del 30 gennaio 2020, con la quale venivano attivate le previsioni dei regolamenti sanitari internazionali e la successiva dichiarazione

Questo sito utilizza esclusivamente cookie tecnici. Non vengono utilizzati cookie per attività di profilazione degli utenti, né sono impiegati altri strumenti attivi o passivi di tracciamento. Non è pertanto necessario acquisire il consenso dell’utente all’utilizzo dei suddetti cookie tecnici (delibera 10 giugno 2021 del Garante per la protezione dei dati personali in G.U. serie generale n. 163 del 9 luglio 2021). Per maggiori informazioni consulta la Cookie Policy. Per procedere nella navigazione all’interno del sito digita il tasto PROSEGUI.