Studio Legale
Rossignoli e Associati

Comunicato relativo al decreto 28 maggio 2018, recante l’elenco dei beneficiari ammessi alle agevolazioni previste per la Zona franca urbana istituita nei comuni del Centro Italia colpiti dagli eventi sismici del 2016 e del 2017.

 

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO

 

COMUNICATO

 

Comunicato relativo al decreto 28 maggio 2018, recante l’elenco dei beneficiari ammessi alle agevolazioni previste per la Zona franca urbana istituita nei comuni del Centro Italia colpiti dagli eventi sismici del 2016 e del 2017.

 

   

(pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 135 del 13 giugno 2018)

 

 

Con decreto direttoriale 28 maggio 2018 recante l’elenco dei beneficiari ammessi alle agevolazioni previste per la Zona franca urbana istituita nei comuni del Centro Italia colpiti dagli eventi sismici del 2016 e del 2017 sono stati approvati gli elenchi delle imprese, dei titolari di reddito da lavoro autonomo e dei titolari di imprese individuali o di imprese familiari, riportati negli allegati 1 e 2 al decreto stesso, ammessi alle agevolazioni previste dalla legge 27 dicembre 2017, n. 205, art. 1, commi 745 e 746, per la zona franca urbana, istituita, ai sensi dell’art. 46 del decreto-legge 24 aprile 2017, n. 50, nei comuni delle Regioni del Lazio, dell’Umbria, delle Marche e dell’Abruzzo colpiti dagli eventi sismici che si sono susseguiti a far data dal 24 agosto 2016.

Nell’allegato 3 al medesimo decreto sono, invece, elencati i richiedenti le agevolazioni per i quali   si   procedera’   alla concessione delle agevolazioni a seguito dell’avvenuta trasmissione delle informazioni antimafia richieste ai sensi dell’art. 91 del decreto legislativo 6 settembre del 2011, n. 159 e ss.mm.ii.

Negli allegati 4 e 5, infine, sono elencati i richiedenti le agevolazioni per i quali non vi e’ corrispondenza fra gli aiuti «de minimis» dichiarati e quelli registrati nel Registro nazionale degli aiuti di Stato.

Ai sensi dell’art. 32 della legge n. 69/2009, il testo integrale del decreto e’ consultabile nel sito del Ministero dello sviluppo economico, www.mise.gov.it

 

 

Esplora ultimi contenuti

Testo del decreto-legge 14 gennaio 2021, n. 2 (in Gazzetta Ufficiale – Serie generale – n. 10 del 14 gennaio 2021), coordinato con la legge di conversione 12 marzo 2021, n. 29 (in questa stessa Gazzetta Ufficiale alla pag. 1), recante: «Ulteriori disposizioni urgenti in materia di contenimento e prevenzione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 e di svolgimento delle elezioni per l’anno 2021.»

(pubblicato in Gazzetta Ufficiale n.61 del 12 marzo 2021) Vigente al: 12-03-2021 Avvertenza: Il testo coordinato qui pubblicato e’ stato redatto dal

Leggi tutto »

Testo del decreto-legge 31 dicembre 2020, n. 183 (in Gazzetta Ufficiale – Serie generale – n. 323 del 31 dicembre 2020), coordinato con la legge di conversione 26 febbraio 2021, n. 21 (in questa stessa Gazzetta Ufficiale alla pag. 1), recante: «Disposizioni urgenti in materia di termini legislativi, di realizzazione di collegamenti digitali, di esecuzione della decisione (UE, EURATOM) 2020/2053 del Consiglio, del 14 dicembre 2020, nonche’ in materia di recesso del Regno Unito dall’Unione europea. Proroga del termine per la conclusione dei lavori della Commissione parlamentare di inchiesta sui fatti accaduti presso la comunita’ “Il Forteto”».

(pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 51 dell’1 marzo 2021) Vigente al: 1-3-2021 Testo del provvedimento e allegati 1 e 1-bis   La

Leggi tutto »

Lascia un commento

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.